Italiano  English

Ristorante La Casa Dei Capitani
Ristorante Pesce Genova - Terrazza sul Mare



foto ricetta ristorante pesce genova foto ricetta ristorante pesce genova foto ricetta ristorante pesce genova

La Casa dei Capitani

C’era una volta una fortezza che proteggeva gli abitanti di Quinto dalle incursioni dei pirati...
Nel 1900 quell’antico fortino divenne il circolo dei Capitani Marittimi e tra racconti di vita marinaresca e giochi di carte si arrivò fino al nostro secolo.
Oggi, la Casa dei Capitani è un ristorante tra i pochi a Genova in cui il pesce è protagonista assoluto.
La bella casetta rosa a due piani si affaccia con le sue sale da pranzo sulla grande terrazza, ideale per gustare all’aperto, in un’atmosfera romantica e rilassante le specialità della cucina, durante la bella stagione.
Il menu del nostro ristorante segue la stagionalità del mercato del pesce e degli altri ingredienti.
In uno dei luoghi più suggestivi di Genova, Vi accoglieremo per offrirvi ciò che sappiamo fare meglio.

 

Tagliata di Calamaro

specialità della casa dei capitani Questo piatto si può eseguire sia con il calamaro che con le seppie.
Molto saporito eppure leggero, il calamaro tagliato sottile si fa saltare a fuoco alto con un misto di verdure di stagione sia crude che appena scottate al vapore.
La bontà del piatto sta anche nella sua consistenza: le verdure devono rimanere croccanti ed il calamaro tenero seppur completamente cotto.
Il tocco orientale di questa cottura veloce si può ottenere utilizzando una padella a fondo spesso e piuttosto larga che arroventandosi riproduce lʼeffetto di una piastra.

Gnocchi al profumo di curry

Il curry rappresenta la marcia in più di un primo piatto di concetto piuttosto classico.
Il sapore fresco del sautè di verdure, sempre di stagione (fagiolini, pisellini, zucchine, carote, datterini) fa da corredo alla dolcezza dei gamberi, la consistenza morbida e densa degli gnocchi, da alternativa a quella soda e croccante dei gamberoni freschi.
Il curry oltre al profumo speziato di richiamo orientale conferisce un bel colore giallo ocra che contrasta con i toni aranciati del gambero ed il verde brillante delle verdure appena scottate.

Viaggio in Sicilia

Abbiamo giocato con gli ingredienti della tradizione pasticciera siciliana, mettendo nello stesso piatto una ricotta lavorata con zucchero e servita con scorze candite di arancia e cedro, un gelato al latte di mandorla e pistacchio ricoperto di cioccolato fondente che rappresenta lʼEtna, infine un bicchierino attraverso il quale si leggono tre strati di composte di arance amare, gelatina di passito di Pantelleria e spuma di succo dʼarancia.
Il percorso che consigliamo è proprio quello descritto dallʼelemento più dolce e soffice, a quello freddo e croccante allʼultimo più aspro e persisitente.